26ª edizione del Concours Mondial de Bruxelles - Aigle, Svizzera: Il TERRACCIA di SERRACAVALLO MEDAGLIA D'ORO
di Pino Viteritti

ENOTRI | il portale dell'enogastronomia cosentina
Alla 26esima edizione del Concours Mondial di Bruxelles, che quest’anno si è svolto nella città svizzera di Aigle alla presenza di 340 giudici internazionali, l'Italia si piazza terzo, dietro a Spagna (626) e Francia (614), con 382 medaglie tra grand’oro, oro e argento, le varietà autoctone tricolore hanno comunque sbaragliato la concorrenza nella sfida della qualità, con Sangiovese, Primitivo, Glera e Nero d’Avola a fare la parte del leone rispettivamente con 39, 32, 25 e 21 medaglie. L’Italia ha portato a casa anche il titolo di Rivelazione Internazionale per le categorie Organic Wine (per il secondo anno consecutivo) e Vino Dolce. I vini Calabresi hanno ricevuto 1 oro e 3 argenti



- guarda la scheda del vino
Aggiungi a Facebook

Pubblicata in data: 13/5/2019