News

 
 
 
ENOTRI | il portale dell'enogastronomia cosentina
Oggi vogliamo raccontarvi un abbraccio selvaggio e gentile. Quello della Sila. Ci si ascolta, qui, mai realmente persi, certo però sempre in movimento. Ci si cerca, ma poi ci si ritrova fiutando odori che vengono da lontano. Verrebbe da definire il cammino calabrese silano un fiero percorso di lentezza. Infinita la rotta, attraverso boschi fitti che vorticosamente imbrigliano di luce l’occhio, non appena alzi al cielo la testa ammirando l’altezza di alberi, non a caso, noti come “i giganti” della Sila, che è anche il nome della riserva naturale che ospita i famosi pini larici ultracentenari ...
 

leggi tutto
Pubblicataindata6/11/2018
 
 
 
 
  di Roberto Saporito
 
  di Pino Viteritti
 
  di Pino Viteritti
 
  di Roberto Gatti (winetaste.it)
 
  di Pino Viteritti